Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa
logo_good_italia

“Alt Fermi: la parola agli artigiani”: lavoreremo per la creazione di un liceo scientifico delle scienze applicate dell’artigianato,

Si sono concluse con ottimi risultati le attività previste dal progetto “Alt Fermi: la parola agli artigiani” che si è attuato presso il Liceo “E. Fermi” di Montesarchio e che ha visto protagonisti 178 allievi dell’istituto e 15 artigiani della CNA di Benevento, nonché i docenti delle classi degli allievi.

La legge 107/2015 (cd. Buona scuola) ha introdotto anche per i licei l’obbligo di effettuare un periodo di 200 ore di alternanza scuola/lavoro nell’ultimo triennio. L’Istituto “E. Fermi” ha realizzato le attività del progetto per rispondere in modo significativo a quanto prescritto dalla legge.

Il progetto ha gettato le basi per la creazione di un nuovo modo di fare scuola, diventando una best practic da presentare al Ministero, *questo nuovo modo di approcciarsi alla scuola* afferma il presidente CNA, Antonio Catalano, è *quello giusto, quello che consentirà la rinascita del settore artigiano.*

*In queste settimane i ragazzi, oltre che ricevere la formazione specifica sul diritto del lavoro e sulla sicurezza nei luoghi del lavoro, hanno avuto la possibilità di avvicinarsi al mondo artigiano sannita, che nei secoli ha rappresentato la vera colonna vertebrale dell’economia locale*, continua Catalano, *di comprendere da un lato la difficoltà dei maestri artigiani nel creare un opera e dall’altro la bellezza e la soddisfazione che può fornire il coniugare arte e manualità.*

*Gli studenti, supportati dal gruppo docente dell’istituto, hanno avuto la possibilità di mettersi in gioco e di sperimentare un nuovo modo di fare didattica.*

Nei diversi giorni gli studenti si sono approcciati al *cooperative learning*. Con tale metodologia i giovani possono ottenere dei risultati scolastici più elevati, più alti livelli di autostima, maggiori competenze sociali, una più approfondita acquisizione di contenuti e abilità.

La pratica laboratoriale ha assunto, infatti, una funzione importante nella scuola come attività intenzionale, che promuove apprendimenti in libera cooperazione con gli altri. La sua particolarità è stata riscontrata nella possibilità di dar vita ad una strategia o ad un piano, da concretizzare attraverso azioni organizzate o affrontando situazioni problematiche, dalle quali scaturisce un processo dinamico e costruttivo in cui l’alunno viene sostenuto dall’insegnante che lo indirizza, lo sollecita alla scoperta dei percorsi possibili, lo sostiene nella fatica di affrontare le difficoltà.

Questa esperienza, di certo vedrà sempre gli artigiani della CNA di Benevento in prima linea e a disposizione sia del mondo della scuola che delle istituzioni.

Visto il successo riscontrato sia in termini di manufatti prodotti che delle risposte in termini di competenze, è intenzione congiunta di CNA e del liceo “E. Fermi” di verificare la fattibilità dell’istituzione di

che vedrebbe come partner le imprese artigiane della CNA di Benevento.

Related Articles

CONTATTI

Viale A. Mellusi 36
82100 Benevento
Tel.: +39 0824 317489
Email: info@cnabenevento.com

ARCHIVIO NOTIZIE

CNA Nazionale